La nostra cucina

Vivi l’esperienza della nostra cucina, tra prodotti locali e profumi tradizionali.




Sperimenta

la nostra cucina

E mangia tra sapori tradizionali e proposte innovative.


Semplicità e ricercatezza a tavola.

I nosti piatti sono il risultato dello studio e conoscenza delle materie prime, fondamento alla realizzazione di pietanze emozionali. L’essenza semplice ma sofisticata racconta l’equilibrio e la sincerità dei nostri prodotti e profumi.

L’espressività delle presentazioni e dei sapori che accompagnano ogni piatto ispirano saperi pazientemente coltivati con amore e dedizione. La cucina è una delle nostre arti che coniuga sapori antichi con accostamenti esclusivi per soddisfare la curiosità di tutti voi. Nel nostro cortile vi potrete ritrovare per l’aperitivo, il tè o il dopocena, con un’accurata selezione delle nostre etichette di vini locali, cocktail e tisane. L’accoglienza della nostra sala renderà i vostri momenti ancor più speciali


Prodotti locali e Km0

L’agriturismo Il Riccio offre prodotti sapientemente selezionati nel territorio rispettando la genuinità lucana in chiave fresca e moderna. La nostra attenzione ricade su prodotti biologici a km0 che con l’esperienza e creatività dei nostri chef saranno base di piatti innovativi che conservano la tradizione e l’autenticità della nostra storia. La cucina pensa e crea ogni portata utilizzando prodotti di qualità, risultato della produzione dell’azienda agricola Il Riccio.






Chiamaci per prenotare

Se vuoi vivere al meglio questa esperienza ti consigliamo di prenotare un tavolo, o contattaci per fissare il tuo evento (Compleanni, Lauree, Matrimoni, Promesse, Battesimi, Convegni)

Contatti


Conosciamo

il nostro chef

Giuseppe Pocchiari

Qualità. Gusto. Leggerezza. Talento e Fantasia. Rispetto e Delicatezza. Precisione e Controllo.
Mischiate bene questi elementi e troverete me , Giuseppe Pocchiari, designer di favole “da mangiare”.
Sono nato a Melfi il 1990. Da subito con le idee chiarissime: frequento l’importante Scuola Alberghiera di Melfi e contemporaneamente comincio le mie prime esperienze sul campo, accumulando avidamente conoscenza , partendo dal basso e lavorando nelle cucine dei piccoli ristoranti della mia città. Ma ciò non mi basta non cerco scorciatoie, casomai il contrario.
Comincio da subito le stagioni estive in giro per l’Italia, quattro sull’Isola D’Elba una all’ Abetone e una a Milano.
Esperienza dura ma fondamentale che mi fa capire qual è la strada giusta. Dopo una breve, ma bellissima esperienza professionale a Lugano , c’è il richiamo della terra, l’ Agriturismo Il Riccio immerso nel Parco del Vulture mi ha accolto ed è lì ora che si esprime la mia cucina, a pochi passi dai laghi vulcanici di Monticchio, tra gli animali e l’orto biologico, le colline lucane e i tramonti mozzafiato, la mia cucina si unisce ad un clima di relax e natura, il mio piatto forte sono i “RAVIOLUCANI”, una spremuta di Lucania, Aglianico, Cruschi, Mollica di pane di Matera, baccalà … quando mangi questo patto fai un tour della Basilicata. Sono membro attivo della Federazione Italiana Cuochi, con la quale porto in giro la mia passione e l’amore per il mio mestiere partecipando a diverse competizioni gastronomiche regionali, nazionali e internazionali , non mancano le esperienze oltre oceano , Corea del sud nel 2013 e Brasile 2016 dove ho fatto il massimo per rappresentare al meglio il mio Vulture e la mia Lucania .
Dentro la mia credenza progetto un linguaggio culinario mai sfiorato dal banale e dall’omologazione. Una cucina radicata saldamente nella mia terra, che non ha timore di guardare oltre con equilibrio e leggerezza.